Miscellanea

Consigli per trovare il wedding photographer perfetto

Durante l'organizzazione di un matrimonio gli elementi da valutare e selezionare sono molteplici. Alcuni aspetti sono più semplici da definire mentre altri vanno valutati con maggiore attenzione. Solitamente gli elementi che richiedono più attenzione richiedono contestualmente un maggior dispendio di denaro. Tra questi elementi c'è il banchetto, il viaggio di nozze ed il wedding photographer. In questo articolo vedremo come selezionare il wedding photographer al fine di trovare un professionista preparato e di talento.

Per prima cosa selezionate non più di 2-3 nominativi di fotografi il cui stile rispecchia i vostri gusti. Per recuperare questi nominativi potete fare una ricerca su Google, sui principali siti di matrimoni oppure affidarvi al buon vecchio passapaparola. Dopo di che passate all'organizzazione dei relativi incontri conoscitivi al fine di vedere se il professionista che avete selezionato fa effettivamente per voi. E' fondamentale infatti che scatti la giusta “chimica” tra voi ed il fotografo. Ricordate che con lui dovrete passare più ore di quante probabilmente trascorrete con vostra madre.

Durante il colloquio conoscitivo sarà necessario fare al professionista quante più domande possibili voi riteniate necessarie. Non solo per quanto riguarda l'ammontare del preventivo ma anche per quanto riguarda tutti i servizi inclusi, non inclusi e più in generale come si svolgerà il servizio fotografico.

E' proprio durante il colloquio conoscitivo che avrete modo di capire se avete di fronte un fotografo abusivo. Purtroppo queste figure non sono poi così rare ed i fotografi professionisti stanno facendo grandi sforzi per eliminarle dal mercato. Ci sono dei segni inequivocabili che vi dicono che siete di fronte ad un fotografo abusivo: solitamente non dispone di partita iva, è molto vago sull'ammontare del preventivo o spesso il preventivo propone un prezzo oltre modo vantaggioso. Spesso inoltre il fotografo abusivo propone sul proprio portfolio online fotografie rubate dai siti dei fotografi professionisti.

Comunque sia un fotografo professionista in quanto tale, ha attrezzature altamente all'avanguardia, sa affrontare qualsiasi imprevisto la giornata di matrimonio possa proporre incluso ovviamente il temutissimo brutto tempo.

Per quanto riguarda l'album di nozze, esso si compone al minimo di 100 foto e può avere a disposizione una pluralità di design e tipologie. Esistono per esempio album di nozze stampati su carte e con inchiostri biologici oppure esistono album in cui le foto non solo rilegate in un volume ma sono sfuse e conservate in un elegante cofanetto di plexiglass. Potete anche pensare di ricavare due album minori, con una selezione di foto da regalare per esempio alle proprie famiglie.