Miscellanea

Breve

 

Roma è da tutto il mondo conosciuta come la città eterna, custode di un patrimonio storico artistico di enorme valore, abitata da una popolazione cordiale e amante del buon cibo e del divertimento. La capitale del mondo è visitata ogni anno da milioni di turisti che provengono da tutto il mondo, secondo alcuni non basterebbe una vita intera per scoprire tutte le bellezze ed i segreti nascosti tra le sue mille strade. Visitare e scoprire Roma in un solo giorno è quindi una missione impossibile, ma se si ha poco tempo a disposizione, facendo un itinerario ad hoc è possibile scoprire alcuni dei suoi simboli e monumenti conosciuti in tutto il pianeta.

Itinerario

Per riuscire a visitare alcune tra le maggiori attrazioni della capitale è necessario armarsi di scarpe basse, ideali per camminare, abbigliamento comodo, una cartina della città, uno zaino in spalla con tutto il necessario e una macchina fotografica a portata di mano per immortalare i monumenti più belli, ma anche gli edifici storici, le vie nascoste, le botteghe di una volta e tanto altro. Nel caso in cui desideriate riposarvi qualche ora per ricaricare le batterie e continuare la scoperta della città, è consigliabile affidarsi a una dei numerosi day use hotel roma. Di seguito sono illustrate alcune delle attrazione da non perdere quando si ha l’onore di visitare Roma.

  • Colosseo, uno dei monumenti più importanti della capitale, simbolo della città stessa e considerato da alcuni una delle sette meraviglie del mondo. L’Anfiteatro Flavio era un tempo utilizzato per dare vita a delle battaglie tra bestie feroci e uomini coraggiosi, i gladiatori, che si esibivano davanti ad un pubblico entusiasta. Per evitare di fare lunghe file davanti ai botteghini per acquistare il biglietto di ingresso, è consigliabile comprare il ticket online.

  • I Fori Imperiali, una delle più importanti e ricche aree archeologiche del mondo

  • Pantheon, meravigliosa costruzione dedicata a tutte le divinità passate, presenti e future. Fu fatto costruire per volontà dell’Imperatore Adriano, nel 1870 diventò un sacrario dei re d’Italia, al suo interno ospita le spoglie di Margherita di Savoia, Umberto I, Vittorio Emanuele II e l’artista Raffaello Sanzio.

  • La Basilica di San Pietro simbolo della cristianità nel mondo e visitata da milioni di turisti e pellegrini. Al suo interno sono custodite opere di inestimabile valore come la Pietà di Michelangelo, ma anche testimonianze della bravura di Raffaello, Bramante e tanti altri. La cupola della Basilica offre una vista panoramica su Roma a 360°.

  • I Musei Vaticani e la Cappella Sistina che ospita al suo interno i meravigliosi affreschi di Michelangelo Buonarroti.