Fashion Miscellanea

Gli stili per arredare la vostra casa

 

Nel momento in cui si sceglie di fare una ristrutturazione appartamenti Roma per dare una nuova ventata di freschezza  alla nostra casa, oltre ai lavori strutturali riscuote grande importanza anche l’arredamento, infatti questo  risulta essere il momento migliore per cambiare gli arredi presenti all’interno della nostra casa.

Un buon arredamento è fondamentale per rendere la vostra casa accogliente ed  è considerato l’emblema  della vostra personalità e del vostro modo di essere.

Molto importante quando si decide di arredare un casa è tener d’occhio quelle che sono le dimensioni, visto che la principale cosa che da notare nel momento in cui si vuole arredare è l’ottimizzazione degli spazi, infatti se ci troviamo ad arredare un monolocale o un bilocale è consigliabile scegliere mobili che non occupano spazio, come potrebbero essere quelliin stile classico, e affidarsi invece ad un design moderno con mobili pratici e di piccola taglia.

Se si decide di arredare una casa molto grande è importante seguire una linea guida per tutta la casa, scegliere un determinato stile e riportarlo in tutte le stanze della casa, visto che mettere insiemi diversi stili può portare a creare un disordine.

 Una delle  principali linee guide da seguire quando si arreda un casa è quella di scegliere uno stile che si adatti al meglio all’ambiente circostante,  infatti per le zone in città è preferibile  uno stile moderno mentre per case in campagna è preferibile usare uno stile provenzale o classico.

Diversi stili per arredare la casa

Stile Classico

Quello che va per la maggiore è considerato quello più formale e presenta dei veri e propri capisaldi dell’arredamento come il comò con ribaltina e la testiera per la camera da letto.

I mobili dello stile classico solitamente sono in legno e variano di prezzo in base al  lavoro e alle rifiniture presenti e all’antichità, infatti molti di questi sono considerati dei pezzi pregiati  e da collezione.

Stile Etnico

Uno degli stili più in voga del momento  è quello etnico, che attraverso oggetti come: mobili,accessori tende  e tessuti riesce a trasmettere calore e un’aria magica di terre lontane.

La particolarità dello stile etnico è quella che si può scegliere un genere specifico come  può essere quello africano o arabo o anche mettere insieme diversi stili fra di loro.

Stile Moderno

Lo stile moderno è rappresentato dalla cultura dello spazio e della luce ,con occhio particolare alla pulizia e all’eleganza dei mobili.

Lo stile moderno si differenzia dagli altri per i materiali, che risultano essere completamente diversi con l’utilizzo di mobili in acciaio e in ferro e la parola d’ordine è il colore che deve sempre risaltare, anche se è sconsigliabile usare colori pastello.