Benessere

Come organizzare un evento sportivo

{CAPTION}

 

In un paese come l’Italia lo sport ha un’importanza primaria, infatti molta delle popolazione pratica sport o va  in palestra cercando di mettersi in forma ed è anche per questo che vengono organizzati spesso diversi eventi sportivi come: partite del cuore, mini maratone, tornei di tennis o raduni di mountain bike.

Per organizzare questi eventi ci si può o rivolgere ad un’agenzia eventi Roma, che si occuperà di tutto o in caso contrario prendere un gruppo di volontari e mettersi a preparare tutto quello che serve per organizzare un evento sportivo.

Per il vostro evento sportivo c’è bisogno di coordinazione tra i vari settori e quindi c’è bisogno in sede di pianificazione di fare incontro regolari per studiare il piano economico finanziario e quelle che sono la pratiche burocratiche da svolgere.

Quando si vuole organizzare un evento sportivo come prima cosa vanno tenute in conto quelle che sono le problematiche presenti e la prima senza dubbio è quella di trovare una location adatta, che può essere  rappresentata da un circolo sportivo o dalle strada in caso di gare in bicicletta o ai piedi e in questo caso dovrete mettervi in contatto con le forze dell’ordine in modo che le strade possano essere chiuse , infatti la messa in sicurezza dei partecipanti e del pubblico è di fondamentale importanza e se non ci sono i requisiti necessari non si ottiene il permesso all’organizzazione.

Una volta che è stata trovata la location adatta e messa in sicurezza va programmata la giornata e il numero di volontari che servono, che vanno in base alla grandezza dell’evento.

Dopo aver preparato la scaletta dell’evento con tutti gli orari dettagliati a partire dall’iscrizione dei partecipanti, che nel caso il vostro sia un evento a pagamento vi dovrete rivolgere alla S.I.A.E  e quindi far stampare dei biglietti, locandine pubblicitarie striscioni e si tratta di una gara bisogna provvedere ad assicurarsi dei premi.

Quando  si decide di organizzare un evento è molto importante far compilare ad ogni atleta una dichiarazione in cui si esclude la responsabilità per gli organizzatori, nel caso in cui ci siano dei minorenni la firma deve essere messa di chi effettua la patria potestà sul ragazzo.

In questa dichiarazione  va inserito il nome dell’evento sportivo  e la data in cui questo avverrà  e i partecipanti dopo aver inserito i loro dati e l’indirizzo di residenza dovranno firmare dichiarando così di essere a conoscenza  di tutte le possibile conseguenze e di assumersi i rischi, è comunque importante stipulare un’assicurazione generale per quel che riguarda l’evento.