Design

Cos’è il policarbonato bamboo

 

Il policarbonato bamboo è un materiale abbastanza recente, creato unendo degli elementi differenti: il policarbonato tecnologico e un eccellente prodotto naturale, la pianta di bambù. Dalla loro fusione nasce un prodotto d’avanguardia – anche detto polibamboo –  ultraresistente e bello da vedere. Come viene utilizzato?

Come apprendiamo da banbamboo.it, questo materiale innovativo viene impiegato soprattutto per la creazione di pareti divisorie e coperture ombreggianti, sia residenziali che industriali.

Il processo di creazione

Le aziende realizzano il polibamboo attraverso l’estrusione – processo di produzione industriale di deformazione plastica – sfruttando la qualità migliore di granulo vergine del tecnopolimero. Il risultato finale è una lastra piana composta da bambù e policarbonato alveolare. Fra i punti di forza del prodotto la sua durata nel tempo. L’innovativo materiale viene trattato con un additivo anti-UV in grado di fortificarlo: il policarbonato bambù – chiamato anche “lastra alveolare” – resiste per oltre 10 anni ad usura e ingiallimento. Oltre a ciò, possiede altri vantaggi:

√ bellezza estetica (il bambù fa sempre la sua figura);
√ facilità di installazione.

Sarà per questo che, da quando è stato messo in commercio, è entrato a far parte dei prodotti edili alternativi ad alcuni materiali da costruzione?

Policarbonato bamboo fai-da-te

La nostra ricerca sul policarbonato bamboo, inoltre, ci ha fatto scoprire che esiste la possibilità di ricreare lo stesso materiale realizzandolo a mano, se si è portati per il fai-da-te. In questa pagina di banbamboo.it viene spiegato come creare con le proprie mani il “polibamboo low cost”.
Ti interessa? Ecco, allora, di cosa avrai bisogno per realizzarlo:

  • arelle in bambù
  • lastre di policarbonato alveolare

Come realizzarlo

Creare il polibamboo da soli è più facile di quanto si creda. Adagia le lastre alveolari direttamente sulla copertura o parete creata con le arelle: il gioco è fatto. Usa un taglierino per dare alle lastre le dimensioni che ti interessano. Il policarbonato proteggerà le canne di bambù dalle intemperie e dai raggi solari per almeno 10 anni.

Il risparmio, se lo costruisci da solo, è assicurato

Il prezzo delle lastre di policarbonato alveolare (lo spessore in genere varia dai 6 ai 16 mm) va dai 9 a 17 euro + IVA al metro quadro. Quello delle arelle cambia in base alle dimensioni delle canne di bambù: sul sito consultato i costi vanno da 1,40 euro al metro quadro per le arelle cinesi a 10,40 euro al metro quadro per le canne con diametro da 10 a 15 mm.

Infine, come immaginerai, ti serviranno gli utensili e i componenti adatti alla chiusura dei buchi e al fissaggio delle lastre sul bambù.

Per concludere: il polibamboo è un prodotto d’avanguardia ideale per costruire coperture ombreggianti o pareti divisorie. Puoi trovarlo in commercio o crearlo tu stesso acquistando direttamente le materie prime. In entrambi i casi il materiale garantirà una certa bellezza estetica ma soprattutto una lunga resistenza nel tempo.

Hai bisogno di ulteriori informazioni? Commenta il nostro articolo!