Miscellanea

Che cos’è la Criosauna?

 

Come sbarazzarsi dei centimetri di troppo? Immagina di immergerti in un bagno di gelo, a circa meno 160 gradi Celsius sotto lo zero, circa meno 265 Fahrenheit. Si chiama criosauna, o crioterapia, e agisce sul dimagrimento e l’estetica, ma allevia anche dolori e infiammazioni e migliora il benessere psicofisico.

 

Famosa negli Stati Uniti, è arrivata in Italia attraverso le esperienze di sportivi e modelle che non hanno potuto far altro che raccontare le loro esperienze positive. Dopo Jennifer Aniston, Mandy Moore e Lindsay Lohan, per dirne alcune, la crioterapia è diventata un vero e proprio toccasana, oltre ad aiutare a bruciare calorie, migliora la pelle dagli inestetismi della cellulite. E, stando ai risultati, questo bagno di gelo non sembrerebbe proprio una pazzia.

 

In cosa consiste la criosauna?

In costume si viene chiusi in un cilindro metallico capace di raffreddarsi fino a raggiungere temperature glaciali attraverso l’utilizzo dell’azoto liquido che innesca una nuvola di vapore gelido secco. Bocca, naso, orecchie, mani e piedi vengono opportunamente protetti con appositi ausili. Il trattamento dura pochissimo tempo, da un minuto e mezzo al massimo tre. Poi, dopo la seduta, si consigliano 20 minuti di lavoro aerobico sulla cyclette o il tapis roulant.

 

Ma come funziona il trattamento?

Una volta immersi in questa capsula il nostro cervello lancia un segnale di pericolo lanciato dalla sensazione di congelamento. Un trattamento può valere addirittura il consumo di 900 calorie, ma non si esaurisce nei tre minuti di gelo. I benefici, infatti, continuano anche dopo. Il flusso sanguigno, che si era ritratto dalle estremità concentrandosi nel cuore, una volta ritornati alla temperatura normale o una volta iniziata un’attività fisica leggera torna di colpo nella norma dando una vera e propria botta di ossigeno alle cellule e al metabolismo. In questa maniera si bruciano i grassi, si produce energia e si rilasciano endorfine, ecco perché questo trattamento ha degli effetti positivi anche per il nostro sistema nervoso. In genere sono necessarie almeno 10 sedute per vedere dei risultati, anche se è lo specialista a dettare i tempi del percorso a seconda degli obiettivi prefissati.

 

Quali sono i benefici della criosauna?

Oltre agli effetti positivi sul dimagrimento e sull’estetica, il trattamento agisce positivamente sulle infiammazioni e addolcisce il dolore. Si stanno sperimentando, inoltre, delle possibili applicazioni per combattere l’acne e la psoriasi.

 

Tutti possono fare la criosauna?

No, in quanto la crioterapia è sconsigliata per persone cardiopatiche, donne in gravidanza e persone con disturbi legati agli sbalzi di temperature.

 

Detto questo, se hai deciso di provare il brivido della criosauna allora non resta che consultare un centro dimagrimento a Roma per iniziare il percorso più adatto a te.